Ultime recensioni

venerdì 28 ottobre 2016

DOMINO LETTERARIO - recensione BAD BOY - MAI PIU' SENZA DI TE di Blair Holden

Carissime lettrici compulsive, buongiorno! 


Anche il mese di ottobre ci sta salutando ed è arrivato finalmente il momento del Domino Letterario in collaborazione con tanti altri blog e quelli di oggi sono veramente tanti con delle recensioni super interessanti. Questo mese la mia scelta è stata "Bad Boy - Mai più senza di te" di Blair Holden, secondo capitolo di una trilogia YA edito da Sperling & Kupfer. 


Seguite tutti i blog che seguono il Domino Letterario del mese di Ottobre, vi faranno scoprire tanti bei libri.






BAD BOY - MAI PIU' SENZA DI TE
Autore: Blair Holden
Serie: Bad Boy Series #2
Editore: Sperling & Kupfer
Genere: YA
Data di uscita : 23 Agosto 2016







Ottobre ormai è volato via ma ci ha portato tante belle letture tra le quali "Bad Boy - Mai più senza di te" di Blair Holden.
Ho letto il primo capitolo di questa trilogia in estate, sotto l'ombrellone e in totale relax ed è stata una vera sorpresa!!!
Fortunatamente non mi sono fatta ingannare da una copertina, si carina, ma che segue il filone simil After, e io After non l'ho proprio amato, tutt'altro. "Bad Boy - Mai più senza di te" mi ha stregato, mi ha rapito il modo in cui Tessa, la protagonista, ci ha raccontato la sua vita, il prima e il dopo Cole.
Cole Stone non ha bisogno di tanti giri di parole perchè ne basta una: magnifico!!!
«Dì qualcosa, Tessie... qualsiasi cosa. So che non mi guarderai più come prima. Forse ti faccio schifo, forse mi odi. Dimmi cosa provi.» Cole ha la voce roca. «Non potrei mai odiarti o provare disgusto per te. Non è possibile. Cosa penso? Penso che riusciamo a ferirci a vicenda senza nemmeno renderci conto che lo stiamo facendo. Voglio dire, per due persone che dicono di amarsi, siamo bravi a farci del male, non credi?». Sorride tristemente. «Chi l’ha detto che l’amore è facile?» «Non rifugiarti nei cliché con me, Stone. Non ora», dico.
Ho quindi fatto la conoscenza di Tessa e Cole, due ragazzi alle soglie dell'università, diversi ma dall'incastro quasi perfetto.
Il primo libro l'ho adorato ed è stato  così anche per il secondo,  "Bad Boy - Mai più senza di te".
Avevamo lasciato Tessa e Cole sofferenza più nera. Tessa ha lasciato Cole a causa del suo "pseudo" tradimento e non c'è niente che possa farle cambiare idea.
Ma mai dire mai, perchè Cole farà veramente di tutto per farsi perdonare e io l'ho adorato ancora di più. Cole è determinato e niente potrà farlo rinunciare all'amore della sua vita. Lui è un bad boy dal cuore d'oro e me ne sono innamorata al pari di Tessa. E' grazie a Lan, migliore amico di Cole e alle amiche di Tessa che i due si riavvicinano. Ma per i due gli ostacoli non sono ancora finiti.
Insieme alla Brown i due inizieranno la loro vita da studenti con le migliori intenzioni. Ma è proprio lì che Tessa  rivivrà il suo peggio incubo... il bullismo.
Tessa è tornata ad essere la ragazza insicura che era e neanche l'amore evidentissimo di Cole riuscirà a farla reagire, a farle tirare su la testa per affrontare le difficoltà.
Tessa è veramente una ragazza che mi ha fatto divertire con la sua ironia, con i suoi pensieri che strapperebbero una risata anche a Manuel Agnelli, ma la sua insicurezza l'ha frenata e spesso e volentieri l'avrei scossa per farle tirare su le spalle. 
Questo è un libro per inguaribili romantiche, vi farete conquistare, ancora una volta, dalla dolcezza di un giovane uomo, intrepido, bellissimo, carismatico e super innamorato di Tessa.

 «Devi sapere perché ti amo e perché ho scelto di stare con te. Rendi più luminose le mie giornate anche solo standomi attorno, ho sempre qualche motivo per sorridere quando sono con te. Tutto mi sembra più facile: rido di più, respiro più profondamente e provo molte più cose solo per merito tuo. Sei entrato nella mia vita come un uragano, hai buttato tutto all'aria e, quando le cose si sono riassestate, il mio mondo era diverso, ed era straordinario. Perciò, se un rapporto del genere sembra malato agli altri, a me non importa perché sono un’egoista quando si tratta di te. Ho bisogno di averti nella mia vita, Cole.»

Cole non delude, è lui il protagonista indiscusso del libro. Presenza positiva, dalle scelte discutibili, ma comunque leale, ed è chiaro l'amore che prova per Tessa. Ora non ci resta che aspettare l'ultimo capitolo della loro storia d'amore...



L'amore è un po' come una caduta libera: più intensamente ti innamori, più è doloroso toccare il fondo. E Tessa lo sa bene: dopo la rottura con Cole, è quasi certa che nessuna parte di sé sia sopravvissuta alla caduta. 
Con il cuore e l'anima in mille pezzi, ogni volta che lo vede, si destreggia in equilibrio precario tra la voglia di urlargli contro tutta la sua rabbia e la sua delusione, e quella di implorarlo di sdraiarsi accanto a lei e stringerla tra le braccia. 
Perché lei ci aveva creduto davvero, aveva sperato davvero che la loro storia fosse da «vissero per sempre felici e contenti».
Eppure la vita è anche questo: le persone si lasciano di continuo, gli uomini tradiscono... Sta a Tessa decidere se continuare a crogiolarsi nel dolore o voltare pagina.
Ma non è l'unica a soffrire per questa rottura. Cole, infatti, non se la passa meglio: il pensiero di aver perso la ragazza che amava e di averla ferita lo tormenta, non riesce a perdonarsi per quello che ha fatto, ed è disposto a tutto per riconquistarla. Tessa non si fida, e soprattutto non può permettersi di mettere in pausa la sua vita per lui. Non ora che è stata ammessa all'università dei suoi sogni.
Ma si può davvero smettere di amare qualcuno da un giorno all'altro?
Dopo aver conquistato i lettori d'oltreoceano e aver debuttato nella Top 10 dei libri più venduti in Spagna, arriva anche in Italia Mai più senza di te, il secondo capitolo di Bad Boy: la serie fenomeno di Wattpad seconda solo ad After, con oltre 150 milioni di visualizzazioni online.

34 commenti:

  1. Non so se questo libro faccia per me ma grazie per la bella recensione (complimenti per l'header del blog: stupendo!!!!)

    RispondiElimina
  2. Non so se farà parte della mia WL ma lui sembra il classico ragazzo che può far parte dei miei boyfriend letterari XD Vedremo

    RispondiElimina
  3. Non ho letto l'inizio di questa serie però sembra carino! :)

    RispondiElimina
  4. Concordo con te su Cole, nonostante in alcuni punti davvero non mi ha convinto come nel primo volume!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono state alcune cose forzate. Il primo capitolo è nettamente superiore...

      Elimina
  5. Non è proprio il mio genere, purtroppo! >.<

    RispondiElimina
  6. Sono ancora indecisa, ma sono incuriosita dal libro

    RispondiElimina
  7. Anche io sono indecisa sull'acquisto, la tua recensione è bellissima ma non so se lo leggerò.

    RispondiElimina
  8. sembra molto carino, ma non mi piace molto il genere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ultimamente mi sono un po stancata nel YA...

      Elimina
  9. Non credo lo leggerò mai, ricordo che anche il mese scorso una ragazza lo lesse per il domino. Purtroppo io fuggo dai ya xD

    RispondiElimina
  10. avrei bisogno di una giratempo per riuscire a recuperare tutte le letture arretrate, compresa questa
    Bella recensione

    RispondiElimina
  11. me lo metto in lista, anch'io in realtà ero stata fuorviata dalla cover e dal fatto che somigliasse molto a After...che ho rinunciato a leggere dal primo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. After, ancora non mi spiego tutto questo clamore. Mi sono fermata a metà del secondo...

      Elimina
  12. E' da molto tempo in WL, ma ancora non l' ho letto spero di recuperarlo al più presto; comunque bella recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Libri arretrati ne ho anch'io, precisamente una montagna sul comodino

      Elimina
  13. La scrittrice di questo libro non mi fa proprio impazzire, anzi la trovo molto banale nello stile e nella trama dei suoi libri, quindi credo che lascerò stare questa lettura. Ma grazie per la recensione, perché questa qui è stata molto bella :D

    RispondiElimina
  14. Non so perché ma non mi attira. Bella recensione però ;)

    RispondiElimina
  15. Io sono rimasta amareggiata da After e da Tess che di donna ha solo la F sulla carta d'identità, perché una persona così senza carattere proprio non mi piace. After ha vinto con i cliché e credo che solo questi hanno fatto raggiungere questa serie all'apice.
    Quando è uscito Bad Boy ho seriamente pensato che fosse la stessa identica cosa, ma tu con questa recensione mi hai fatto un po' ricredere. Magari in futuro potrei dargli un'occasione, anche solo per verificare se questa tua frase è vera: "Tessa è veramente una ragazza che mi ha fatto divertire con la sua ironia, con i suoi pensieri che strapperebbero una risata anche a Manuel Agnelli, ma la sua insicurezza l'ha frenata e spesso e volentieri l'avrei scossa per farle tirare su le spalle."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le due protagoniste sono agli antipodi, fidati.
      La frase è verissima e io amo Manuel Agnelli, il suo humor e gli Afterhours che mi tengono compagnia dall'adolescenza.

      Elimina
  16. Ultimamente vanno di moda questi libri con i bad boy e le protagoniste che più sono trattate male e più s'innamorano; spero che questa serie non faccia lo stesso! Ad ogni modo non penso che la leggerei; l'unico spunto per me interessante è dato da quel tuo accenno al bullismo...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...